Mary, amica mia.

MAry-Poppins-21

Io ti capisco, Mary Poppins.

Quando li guardi saltare, volare, e ti chiedi come diavolo facciano, con quelle gambette corte e quelle ginocchia sbucciate, a saltare così in alto, ad arrivare oltre le tue aspettative, più in là dei luoghi comuni, fino a quella terra, magnifica, dove fioriscono le loro fantasie. Ti capisco quando li guardi cresciuti – mamme e papà, studenti d’università – e cerchi in quegli sguardi grandi un frammento dei bambini che erano, perché ci sono buone probabilità che loro si siano dimenticati quali fossero i loro sogni, ma tu li sai a menadito, ad uno ad uno. Di ciascun sorriso sdentato ricordi le paure, l’animale preferito, il “cosa voglio fare da grande”, il colore del cuore, le simpatie e le antipatie, le avversità ed i desideri, le q sbeccate e le d sbilenche, l’ordine dei quaderni a quadretti ed il modo – sempre diverso, sempre uguale – con cui ti disegnavano. Ti capisco, Mary, quando li guardi e ti senti galassia lontana, ché sei fatta della stessa materia di quelle stelle che brillano in periferia, e se sarai fortunata si ricorderanno di te, annidata e nascosta tra favole che non sembrano vere ed incredibili avventure normali.

Ti capisco, Mary, perché me l’hai insegnato tu, che ogni bambino è prima di tutto un aquilone da lasciar libero, con solida tela e saldi rattoppi, e una lunga coda che sappia indicar loro – sempre, per sempre – da dove arrivano, mentre se ne vanno. E a te, cara mia vecchia Mary, non resta che star lì, ombrello alla mano e valigia accanto, pronta a volar via con il vento dell’est, ché a tenere imprigionata quella meraviglia che ti fiorisce davanti si fa torto al futuro. Li guardi, affitti loro un pezzo del tuo cuore, e vai, con la speranza che il bimbo che dorme sul fondo delle loro risate sappia sempre, in un modo o nell’altro, ricordarsi di te.

Pubblicato da

Stefania Cava

Might be slightly chatty.

1 commento su “Mary, amica mia.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...