Uomini e uomini

12191502_1093846527294541_7335830380645348420_nQuando ho scritto queste parole avevo, più o meno, ventitré anni, il cuore spezzato e la dignità incrinata, le idee molto chiare e la precisione di un neurochirurgo. A più di un lustro di distanza, mi ripeto: ci sono Uomini e uomini. E la differenza non è solo una lettera maiuscola.

Ci sono uomini che ti danno coraggio e ci sono uomini che fanno di tutto per togliertelo. Ci sono uomini che sanno quanto sia difficile l’onestà, eppure non si sottraggono alle proprie responsabilità, e uomini che continuano a far finta di avere dieci anni. Ci sono uomini che ti dicono che il tuo rossetto preferito ti sta fottutamente bene, e uomini che ti chiedono perché ti sei truccata come un trans. Ci sono uomini che non riescono a vederti piangere e uomini che non tollerano vederti piangere. E la differenza è enorme. Ci sono uomini che sanno di sigarette, uomini che sanno di dopobarba e uomini che semplicemente sanno di un’altra. Ci sono uomini che gioiscono ai tuoi trionfi e uomini che si sentono minacciati. Uomini che adorano il tuo cervello e uomini a cui fai paura, uomini che fanno l’amore con te e uomini che lo fanno solo con se stessi. Ci sono uomini che ammettono di aver sbagliato e uomini che comunque vada una parte della colpa sarà sempre anche tua. Ci sono uomini che ti fanno sentire donna e uomini che ti rendono semplicemente un uomo senza testicoli. Ci sono uomini che certe cose non le faranno mai e uomini che certe cose non smetteranno mai di farle. Uomini che ti pagano la cena e uomini che si dimenticano sempre il portafoglio. Ci sono uomini che ti fanno scendere le lacrime a furia di ridere e uomini che ti fanno scendere le lacrime. Punto. Ci sono uomini che ti restano accanto finchè i tuoi nervi e i suoi sono totalmente logorati e uomini che battono in ritirata alla prima curva. Uomini che giocano a far Peter Pan e uomini che lo sono. Uomini che ti hanno fatta crescere e uomini che ti hanno obbligata a farlo, uomini che sono cambiati e uomini che lo sembrano soltanto. Ci sono uomini che ti avanzano sempre la tua caramella preferita e uomini che nemmeno sanno qual è. Ci sono uomini che hanno imparato a prevedere le tue cazzate e uomini che non riescono a capire quando sei così disperata da farle. Ci sono uomini che non smetterai mai di ingannare e uomini con cui fingere è totalmente inutile. Ci sono Uomini e uomini. E poi ci siamo noi, Donne e donne. Che abbiamo la possibilità di scegliere se ci meritiamo un Uomo o un uomo. Un maschio adulto o un bambino alto. Voi cosa preferite?  

Pubblicato da

Stefania Cava

Might be slightly chatty.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...