Scommesse col destino.

train-573837_1920Avete mai giocato a rialzo col destino? Io sì, non di rado. Anzi, un milione di volte. Tenderei a dire che è una delle cose che faccio più spesso, soprattutto quando mi sento insicura. Ho iniziato da bimba, che io ricordi, e non ho mai più smesso. “Faccio i compiti se la pubblicità che c’è dopo questo cartone animato è da femmina”. “Metto a posto la camera se dalla finestra la prossima macchina che passa è rossa”. Scommesse col fato, insomma. Piccoli appuntamenti che mi davo con il futuro, per capire se ero davvero sul sentiero giusto.

Crescendo, inutile che ve lo stia a raccontare, ho preso il sentiero sbagliato mille volte. In alcuni casi, lo ammetto, ho volontariamente ignorato i segni del destino, soprattutto quando si parlava di sentimenti. Mi sono fatta male e lasciata far del male, nonostante i miei check point col domani mi dicessero tutti, inevitabilmente, la stessa cosa: ascoltati.

Recentemente riflettevo sul perché di alcune scelte. Insomma, se non imboccavo quella strada ad occhi chiusi, io che ad occhi chiusi mi so orientare a meraviglia, forse è perché non ero così convinta. L’appuntamento col destino, insomma, lo fissavo perché dentro di me sapevo perfettamente che non ero sul sentiero giusto, eppure la curiosità mi lasciava margine per le scommesse. Quella malsana voglia di ritagliar delle possibilità, quelle porte socchiuse in attesa di chissà cosa. Crescendo, ho capito. E dopo anni, ho ricominciato.

“Se non mi scrive entro mezzanotte, capitolo chiuso”. “Se non trovo almeno tre macchine blu sulla strada di casa, stasera non esco”. “Se non inciampo in un cartello grosso come la mia testa, io non cedo”. Sono sciocchezze, lo so. Eppure, nel mio mondo piccolo e strampalato, son sciocchezze che tengono tutto in equilibrio. Soprattutto quando mi servono a porre dei limiti alla Stefania che potrei essere, ignorando la Stefania che sono. Questa sera, ad esempio, è quasi mezzanotte.

Pubblicato da

Stefania Cava

Might be slightly chatty.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...